• Gio. Lug 7th, 2022

VOTATE PER I TROFEI NATO-SCOGLIO E SCOGLIO-NATO DI UDINESE-FIORENTINA

Gen 13, 2013

 

Nel primo caso, NATO-SCOGLIO, si vuole premiare quel giocatore che durante l’incontro si e’ distinto come baluardo invalicabile di situazioni accadute durante la gare. Colui che per 90 minuti caparbiamente non ha dato sfogo alle giocate avversarie.

 

Il trofeo SCOGLIO-NATO invece, vuol andare ad indicare colui che nel corso della battaglia agonistica svogliatamente si e’ portato fino alla fine della gara, senza mettere in evidenza le proprie capacita’.

 

[poll id=”139″]

 

[poll id=”140″]

5 commenti su “VOTATE PER I TROFEI NATO-SCOGLIO E SCOGLIO-NATO DI UDINESE-FIORENTINA”
  1. Non e’ possibile perdere partite cosi, e sopratutto anche dopo quella con il Pescara. Dovevamo avere 6 punti per il gioco espresso e invece zero assoluto. Non dobbiamo pero abbatterci, dobbiamo stare vicini alla squadra e non fare i criticoni subito come SOLO NOI SAPPIAMO FARE.
    Ho pensato chi votare per il NATO-SCOGLIO e alla fine ho votato Migliaccio anche perche’ ha sostituito, con caratteristiche diverse, egregiamente Pizarro. Sicuramente non imposta come il cileno, ma non abbiamo notato una grande differenza nel complesso della squadra. SCOGLIO-NATO a Neto come fu’ votato Viviano contro la Roma, speriamo che le papere siano finite. Un piccolo appunto solo alla gestione arbitrale: 6 persone che dovrebbero dare sicurezza?? Mi sa che anche se sono 20 quando non si vuole vedere non si VEDE!!

  2. Mi linito ad indicare il nato scoglio e lo scoglio. Nato scoglio Migliaccio, ha sostituito per come meglio poteva Pizarro. Scoglio Nato: Neto e non aggiungo altro.La Fiorentina però, è bene che si sappia, per me ha giocato bene. Solo sfortuna nera ed arbitraggio che ha lasciato molto a desiderare. Due gol in fuorigioco e due punizioni dal limite non dati.

  3. quello che dite è tutto ver, però converrete con me che esiste un problema attaccante. non nascondiamoci dietro un dito. al momento esiste un gran problema jovetic. è in una fase involutiva preoccupante e lontano parente dello jo jo che conosciamo, non tanto per i gol ma bensi per il suo approccio alla partita e questo ve lo dice uno che lo vede spesso dal vivo.

  4. Certo che dopo lo 0-1 ed il continuo gioco offensivo che stavamo facendo sembrava davvero, oltre che una vittoria, anche una bella (l’ennesima) prestazione.
    Poi….
    Gol su rigore (mettiamo che cera) in sospetto fuorigioco, gol del 2-1 in fuorigioco e gol del 3-1…. beh lasciamo stare……
    Insomma, come si fà a condannare una squadra così?
    Capitolo NATO-SCOGLIO: ho votato Borja Valero vero Signore del centrocampo che ha tentato in ogni modo di sopperire alla pesantissima assenza di David.
    Lo SCOGLIO-NATO và a Neto che, con la Viola sotto di 1 rete ha spianato la strada a Muriel che non credeva manco lui che la palla fosse finita in rete con un tiro non irresistibile.
    Delusione-Cuadrado: tichitic tichitoc colpi di tacco finte ma SOSTANZA ZERO da 3/4 gare, io credo (ma sono sicuro) che Vincenzino lo stà capendo che deve essere più produttivo con le capacità tecniche che ha….
    CIAO E FORZA VIOLAAAAAAAAAAAAAA

  5. Direi nato scoglio a Borja Valero che non ha affatto risentito della mancanza di Pizarro e ha guidato la squadra bene e scoglio nato naturalmente a Neto che ha chiuso la partita. Però ancira una volta ci si trova a coomentare una bella prestazione e zero punti e ancora una volta per colpa anche e sopratutto dell’arbitraggio scandaloso. Il primo gol dato un rigore mooolto dubbio con un fuorigioco chilometrico il secondo un’altro fuorigioco anche se questa volta di difficile decisione ma la cosa che fa più inc…re è , come già sottolineato da Fausto, è le punizioni dal limite non assegnate con evidenti falli che con la preparazione sui calci da fermo che abbiamo sono vere e prorie occasioni per far male. Mi sembrava ci fosse premeditazione da parte del direttore di gare , non solo per le occasioni citate ma proprio sul generale andamento e questo non si può accettare.

I commenti sono chiusi.