• Lun. Ago 15th, 2022

VOTATE PER I TROFEI NATO- SCOGLIO-NATO DI FIORENTINA-MILAN

Mar 26, 2014

Nel primo caso, NATO-SCOGLIO, si vuole premiare quel giocatore che durante l’incontro si e’ distinto come baluardo invalicabile di situazioni accadute durante la gare. Colui che per 90 minuti caparbiamente non ha dato sfogo alle giocate avversarie.

Il trofeo SCOGLIO-NATO invece, vuol andare ad indicare colui che nel corso della battaglia agonistica svogliatamente si e’ portato fino alla fine della gara, senza mettere in evidenza le proprie capacita’.

 

[poll id=”237″]

 

[poll id=”238″]

5 commenti su “VOTATE PER I TROFEI NATO- SCOGLIO-NATO DI FIORENTINA-MILAN”
  1. Oggi non mi sento di dare nessun nato scoglio e per lo scoglio nato vorrei vptare matri per l’indegna prova sostenuta ma voto montella per la prova aberrante della squadra.. però consiglio tutti di non pensare a mente calda ma farla raffreddare per non dimenticare il buon campionato / coppe dell’anno condite da vari infortuni che sicuramente ci hanno complicato la vita.. Non buttiamoci giù e tifiamo Viola sempre anche quando le cose vanno male e ricordiamo che abbiamo ancora la possibilità di alzare un trofeo.

  2. NO-COMMENT… che partitaccia!!!!!
    Per la figura del cavolo non meriterebbe neanche una considerazione, se non che questa non sebrava proprio la FIORENTINA che tutti noi conosciamo!!

  3. perche col napoli o con le merde b/n s’è giocato bene?questa è solo l’ennesima brutta partita!bisogna scendere dal piedistallo e tornare a lottare nel fango, senza paura!

  4. Come si fa’ a fare un commento ad una partita del genere? Dove eravamo? Una cosa e’ certa, questa Fiorentina stanca e senza tanti titolari era gran lunga superiore a quel Milan, il problema e’ che siamo piu’ che stanchi e piu’ sfortunati. Altri commenti?
    NATO-SCOGLIO a Fernandez solo perche’ quest’anno e’ il mio “PUPILLO” eppoi perche’ ha messo impegno anche al 90′

    SCOGLIO-NATO..della serie QUESTO LO SEGNAVO ANCH’IO a MATRI! SVEGLIA BELLO!!

  5. secondo me la squadra è sulle gambe e non so come faremo ad arrivare a maggio

I commenti sono chiusi.