• Gio. Lug 7th, 2022

VOTATE PER I TROFEI NATO-SCOGLIO E SCOGLIO-NATO DI PARMA-FIORENTINA

Mar 7, 2012

Nel primo caso, NATO-SCOGLIO, si vuole premiare quel giocatore che durante l’incontro si e’ distinto come baluardo invalicabile di situazioni accadute durante la gare. Colui che per 90 minuti caparbiamente non ha dato sfogo alle giocate avversarie.

Il trofeo SCOGLIO-NATO invece, vuol andare ad indicare colui che nel corso della battaglia agonistica svogliatamente si e’ portato fino alla fine della gara, senza mettere in evidenza le proprie capacita’.

 

[poll id=”59″]

[poll id=”60″]

3 commenti su “VOTATE PER I TROFEI NATO-SCOGLIO E SCOGLIO-NATO DI PARMA-FIORENTINA”
  1. Questa volta mi rammarico del risultato e non della prestazione. Basta sventolare 2 fazzoletti e ti danno dei rigori. Pazzesco. Votazioni: NATO-SCOGLIO a Boruc dopo una bella lotta con Nastasic. La prestazione del polacco ha superato quella del giovane per le belle uscite e le bella parate effettuate per tutta la gara. SCOGLIO-NATO ad Amauri, perche’ si da da fare ma non stoppa un pallone per bene nemmeno con la colla non puo’ essere cosi!!

  2. Sono abbastanza d’accordo con Errelle ma, a differenza sua, ho voluto premiare il giovane Nastasic per la determinazione, la concretezza e la disinvoltura da veterano che sta dimostrando partita dopo partita. Anche Boruc avrebbe meritato il premio per i motivi che ha elencato Errelle ma visto che Nastasic rappresenta il nostro futuro, ho voluto premiare lui. Alla pari. Lo scoglionato va ad Amauri perchè non è riuscito mai a far salire la squadra quando eravamo attaccati dal Parma non riuscendo a stoppare un pallone!!! E devo far notare come in Italia, basti protestare dopo qualche torto arbitrale subito per avere subito la compensazione. Avrebbero fatto miglior figura se avessero arbitrato in modo più corretto. Se si da rigore per ogni trattenuta, seppur leggera, invito tutti a vedere cosa succede nei calci da fermo, calci d’angolo e punizioni!! Ci sarebbero dai cinque ai dieci rigori per gara!!!

  3. I miei voti? Presto detto: la palma del migliore a Boruc perché ha risolto delle situazioni pericolosissime; quella del peggiore a Lazzari, senza scampo.
    Voglio sottolineare due caratteristiche delle partite della Viola: la prima quella che Boruc ogni volta si ritrova per almeno tre volte a tu per tu con un avversario ed è costretto a veri prodigi; la seconda è quella del Lazzari che ogni volta si ‘mangia’ letteralmente un paio di gol.
    Ed ora un consiglio ai nostri tifosi sugli spalti: impariamo a sventolare fazzoletti bianchi anche noi in modo che i vari arbitri si ricordino di concederci a favore qualche punizione in più e talvolta anche qualche rigore a favore. Perché se a giudizio dell’arbitraggio di ieri rigore sacrosanto è stato quello di Cassani su Giovinco, quanti ‘rigori sacrosanti’ come quelli non ci sono stati concessi? Per me ce ne poteva essere proprio ieri uno su Montolivo, ma noi non abbiamo Presidenti che sanno piangere……..
    Mi permetto di consigliare al Delio di usare un po’ più costantemente Cerci: è uno che crea sempre scompiglio nelle difese avversarie. Diamogli fiducia: meno panchina e più campo di gioco.
    Ed ora Catania senza Nastasic, Beherami, Jovetic….. è triste tutto ciò!

I commenti sono chiusi.