• Gio. Lug 7th, 2022

VOTATE PER I TROFEI NATO-SCOGLIO E SCOGLIO-NATO DI MILAN-FIORENTINA

Ott 26, 2014

Date un voto alla prestazione dell’arbitro dando un minimo di 4 al massimo di 8.

Il voto piu’ basso determina una prestazione scarsa, il voto piu’ alto una grande prestazione.

 

[poll id=”278″]

 

Date un voto alla prestazione dei nostri ragazzi in maglia viola.

Nel primo caso, NATO-SCOGLIO, si vuole premiare quel giocatore che durante l’incontro si e’ distinto come baluardo invalicabile di situazioni accadute durante la gare. Colui che per 90 minuti caparbiamente non ha dato sfogo alle giocate avversarie.

Il trofeo SCOGLIO-NATO invece, vuol andare ad indicare colui che nel corso della battaglia agonistica svogliatamente si e’ portato fino alla fine della gara, senza mettere in evidenza le proprie capacita’.

[poll id=”276″]
[poll id=”277″]

5 commenti su “VOTATE PER I TROFEI NATO-SCOGLIO E SCOGLIO-NATO DI MILAN-FIORENTINA”
  1. Non una partita esaltante quella vista tra il Milan e la Fiorentina, squadre lente e tanti errori. A chi avra’ fatto bene questo punticino?
    La Fiorentina esce ancora una volta da S.Siro imbattuta e grazie a Ilicic.
    Chi mi conosce sa che sono il difensore di quei giocatori poco considerati ma a mio parere potenzialmente importanti.
    Noi tifosi viola dobbiamo ogni anno avere un punto di riferimento in campo da poter sfogare su di lui tutte le nostre ire in caso di andamento eccellente della squadra, ma dobbiamo iniziare a leggere attentamente ogni partita e ogni minimo miglioramento del singolo senza partito preso.
    Alcuni nomi per cui mi sono preso amichevolmente dei “MAI STAI ZITTO”: Pazzini, Mati Fernzandez, Romulo e ora Ilicic.
    Certo non sono tutti Maradona o Pele’ pero’ Pazzini ando’ alla Samp e fece sfracelli, Mati quest’anno sta facendo bene, Romulo l’anno scorso fece un campionato eccezionale e Ilicic sta’ screscendo.
    2 sono le cose o veramente non ci capisco nulla o sono MAGO!!
    Basterebbe solo incitare e sostenere in campo i nostri beniamini e solo a fine partita fare considerazioni cercando di capire il perche’!

    NATO-SCOGLIO A ILICIC
    SCOGLIO-NATO A CUADRADO che per ora e’ irriconoscibile!!

    1. Tu la pensi come me. Sono completamente sulla tua “onda”. Noi siamo i veri tifosi.

  2. Facendo un punto sulla situazione, a mio avviso, abbiamo delle evidenti difficoltà a costruire azioni importanti per andare a rete. Ne sono prova la quasi totalità dei goal (pochi) segnati fino ad ora che provengono da tiri fuori area. La mancanza ormai cronica di due attaccanti importanti quali Rossi e Gomez ha probabilmente inciso su questa mia considerazione; Babacar ha bisogno di crescere senza sentire tutto il peso dell’attacco sulle proprie spalle. Di contro, è migliorata la fase difensiva; vuoi perchè magari in mezzo al campo c’è più filtro, vuoi perchè Alonso ha molta fisicità oppure perchè la quadra mostra più attenzione a questa fase. I singoli. Mi sono piaciuti Alonso e Neto strepitoso su quella parata plastica, anche se a gioco fermo. Ma premio Ilicic non solo per ilgol ma anche perchè ha dato un valido apporto al centrocampo, fungendo da collante tra quest’ultimo e l’attacco. DA rivedere ancora Borja. Cuadrado scoglio nato. Il ragazzo non deve giocare per se stesso ma per la squadra. Quando Borja sarà il vero Borja, Cuadrado giocherà per la squadra e tornerà qualche attaccante, vedremo una Fiorentina stellare, speriamo che non sia troppo tardi!!!

  3. E’ stata una partita da pareggio. La Fiorentina palesa evidenti difficoltà a costruire azioni incisive in zona gol tant’è che la quasi totalità dei goal fatti fino ad ora (pochi), sono tutti da fuori area. Probabilmente l’assenza di due fuoriclasse quali Gomez e Rossi ha inciso in modo determinante su questo aspetto. Del resto Babacar ha bisogno di crescere senza eccessive pressioni e senza sentire il peso dell’attacco tutto sulle sue spalle. Di contro è migliorata la fase difensiva; vuoi per un centrocampo più dedito all’interdizione, vuoi per la presenza di Alonso che ha molto più fisico di Pasqual, vuoi per un Neto insuperabile!! I singoli. Mi è piaciuto Alonso, molto preciso e presente, Neto per quella parata in tuffo plastico spettacolare, pur se a gioco fermo ma premio Ilicic non solo per il gol fatto ma anche perchè ha fatto da collante tra l’attacco ed il centrocampo, risultando quindi molto prezioso per la squadra. Cuadrado: scoglio nato!!! Il ragazzo deve smettere di giocare per se stesso e dedicarsi di più alla squadra. Quando tornerà il miglior Borja Valero, quando Cuadrado giocherà per la squadra e soprattutto quando avremo almeno uno dei due bomber, rivedremo una Fiorentina stellare, sperando che non sia troppo tardi!!

  4. Una partita in cui continuano ad emergere le difficoltà di approccio all’incontro. Sempre rinunciatari all’inizio con uomini fondamentali fuori partita (Borja, Aquilani, Kurtic). Poi una ripresa delle velleità ma con tanti errori anche nei passaggi più semplici volendo per forza fare cose belle e difficili (colpi di tacco, tunnel, veroniche ecc..)ma mai andate a buon fine. Troppa frenesia e Cuadrado che deve imparare a passare la palla e ricordarsi di tenere basso il pallone quando tira. La porta è sul campo e non sulle curve ! Borja si sta riprendendo, bel secondo tempo. Stavolta i miracoli li hanno fatti Ilicic e Neto. Aggiungerei un Gonzalo molto grintoso. Comunque possiamo arrivare dove è il Milan adesso e forse anche più avanti. Le prossime due giornate fondamentali. Strappare una vittoria in casa con l’Udinese e andare a Genova per fare i corsari. Montella falli correre anche nei primi tempi !

I commenti sono chiusi.