• Sab. Giu 15th, 2024

WWW.SCOGLIONATIVIOLA.IT

Per chi e' nato sullo scoglio e per chi lo e' nell'animo!

CESENA-FIORENTINA VISTA (DAL DIVANO) DALLO SCOGLIO-NATO………..PRESIDENTE CLUB

Ott 19, 2011

INNANZI TUTTO UN CARO SALUTO A TUTTI VOI.

VOLEVO PREMETTERE CHE, VISTO I RISULTATI DELLE ALTRE SQUADRE, DEVO AMMETTERE CHE LA SERIE A E’ MOLTO LIVELLATA, MA IN BASSO.

DETTO QUESTO, HO VISTO UNA FIORENTINA CHE NON CORRE, E QUESTO E’ IL LIMITE PIU’ GROSSO CHE HO CONSTATATO. NON E’ UNA COSA DA NULLA A MIO PARERE, PERCHE’ OGGI, NEL CALCIO MODERNO, A PARITA’ DI CORSA, D’INTENSITA’ VINCE LA SQUADRA CON IL MAGGIOR TASSO TECNICO. MA SE NON CORRI, ANCHE LE SQUADRE MENO DOTATE TECNICAMENTE HANNO LA POSSIBILITA’ DI DIRE LA LORO E METTERE IN DIFFICOLTA’ CHIUNQUE.

ALLA FIORENTINA OGGI E’ ACCADUTO PROPRIO QUESTO, NON HA CORSO MENTRE I NOSTRI GIOCATORI VENIVANO PUNTUALMENTE RADDOPPIATI SE NON TRIPLICATI IN MARCATURA. SINISA DICE CHE DOBBIAMO ESSERE PIU’ DECISI SOTTO PORTA MA A ME NON PARE CHE SIA QUESTO IL PROBLEMA, VISTO CHE, QUANDO ERAVAMO IN POSSESSO PALLA, CAUSA LA MANCANZA DI MOBILITA’, I CENTROCAMPISTI ERANO COSTRETTI A FAR GIRARE LA PALLA IN ORIZZONTALE O ADDIRITTURA DIETRO SENZA MAI POTER CERCARE UN AFFONDO IN VERTICALE.

QUESTA VOLTA NON MI SENTO DI DOVER CONDANNARE QUESTO O QUEL GIOCATORE MA PROPRIO TUTTA LA SQUADRA E’ STATA PRIVA DI QUELLA CATTIVERIA NECESSARIA PER PORTARE VIA I TRE PUNTI.

SE PROPRIO DEVO ANALIZZARE LE PRESTAZIONI DEI SINGOLI DIREI CHE LA COPPIA DEI DIFENSORI CENTRALI E’ STATA ABBASTANZA SICURA, MENO BENE SULLE FASCE DOVE HO VISTO SIA PASQUAL CHE CASSANI SOTTO IL LORO LIVELLO STANDARD.

DEI CENTROCAMPISTI IL SOLO BEHRAMI MI E’ PARSO ABBASTANZA TONICO MENTRE DA MONTOLIVO CI SI DEVE ATTENDERE MOLTO DI PIU’ E ANCHE LAZZARI NON HA DATO ALCUN SEGNO TANGIBILE DELLA SUA PRESENZA.  SULLE FASCE NON C’E’ STATO GIOCO TANT’E’ CHE CERCI HA DISPUTATO LA PEGGIOR PARTITA DALL’INIZIO DELL’ANNO MA PUO’ CAPITARE. INFINE SILVA, CHE DIRE? MA UN CERTO BABACAR NON E’ PIU’ VELOCE E INCISIVO?

BUONA SERATA A TUTTI FAUSTO TAGLIABRACCI

 

Di admin

1 commento su “CESENA-FIORENTINA VISTA (DAL DIVANO) DALLO SCOGLIO-NATO………..PRESIDENTE CLUB”
  1. Campionato in perfetto equibrio! 10° posto in classifica su venti squadre (‘in medio stat virtus’); quattro punti dalla vetta; quattro puni dalla zona retrocessione…..
    Scherzi a parte, non c’è da stare allegri per una squadra che aveva come preciso obbiettivo un posto in Europa e che invece stenta a portarsi a casa un misero punticino contro una squadra che è ultima in classifica e che è ancora a digiuno di vittorie! Per una squadra, la Viola, che non riesce neanche a sfruttare la superiorità numerica grazie alla espulsione del miglior giocatore avversario.
    Caro Sinisa, così non va: anneghiamo di domenica in domenica in un grigiore che è ‘ferocemente’ imperante. Devi inventarti qualcosa perché il viola diventi un colore che possa incutere timore almeno alle squadre di seconda fascia. Non conta nulla dire ogni volta “ho visto una bella Fiorentina alla quale è mancata solo la cattiveria!” Ma se il problema è tutto qui, allora mandiamo i nostri ragazzi a lezione di cattiveria almeno una volta alla settimana da Maga Magò o dalla Strega di Benevento!…..
    L’anno scorso c’era l’attenuante dell’infermeria affollata. E quest’anno? Non si corre; non si sfrutta la superiorità numerica; mancano le necessarie idee nel costruire manovre di attacco; talora si eccede in leziosità con superflui passaggetti. E meno male che la ‘traversa’ diventa talvolta un nostro ‘supplementare’ difensore.
    Se le cose debbono andare avanti così, allora io mi permetto di dire a Sinisa: perché non rivoluzionare la squadra e immettere massicciamente i giovani che stanno facendo lunga anticamera? Tanto perdere punti in classifica facendo giocare i ‘big’ o perderli con i ‘cuccioli’ alla fine dei conti è la stessa cosa, perché il risultato in classifica non cambia….. Ma almeno c’è la possibilità di scoprire veramente nuovi talenti e, se ci sono, di valorizzarli.
    Fernando

I commenti sono chiusi.