• Mer. Nov 30th, 2022

ESISTE LA GIUSTIZIA SPORTIVA?…………….DI ERRELLE

Gen 17, 2013

 

 

 

E’ dura commentare quello che oggi ha deciso la CORTE DI GIUSTIZIA FEDERALE sul caso Napoli.  Noi tifosi viola lo avevamo gia’ verificato nel caso calciopoli, dove abbiamo pagato un po’ per tutti, ma adesso si ripete con la restituzione dei punti e sull’assoluzione dei giocatori.

 

E’ dura anche ammettere di essere d’accordo con i nostri nemici a strisce, anche se solo ed esclusivamente in questo caso. Il loro allenatore ha dovuto scontare una pena (anche se per me doveva saltare l’intero campionato) anche se ridotta, qui invece i giocatori sono stati totalmente assolti. Ma allora dove sta’ l’errore? In un primo giudizio affrettato o in una assoluzione totale totalmente sbagliata?

 

E’ dura anche vedere che altre societa’ meno blasonate e meno in vista in questo momento, hanno pagato o stanno pagando le loro penalizzazioni con piu’ o meno gli stessi capi di accusa.

 

Il mio pensiero prima di oggi era quello dell’inciucio all’italiana, ovvero riduzione delle pene per arrivare al solito “tarallucci e vino” per accontentare un po’ tutti, ma qui si va oltre.

 

Mi sorge anche un leggero dubbio, cioe’ quello che forSe iniziava a balenarci per la testa dopo la partita contro l’Udinese. Guarda caso domenica contro il Napoli ci siamo noi, e guarda caso potrebbero rientrare in difesa quei titolari che servirebbero molto alla compagine partenopea.

 

Stiamo forse dando noia qualcuno? Esistono dei forti poteri all’interno del palazzo?

 

In fin dei conti s0no le solite domande alle quali nessuno mai ci dara’ una risposta e alle quali molti si sono abituati.

 

Non esiste la giustizia ordinaria figuriamoci se quella sportiva calcistica puo’ essere meglio.

 

Noi siamo tifosi viola e di quello dobbiamo esserne fieri, qualunque avvenimento possa accadere noi nel nostro animo sappiamo di essere puliti, ma soprattutto dobbiamo rimanere tali perche’ come si urla in curva NOI SIAMO LA FIORENTINA!